About josejameson

This author has not yet filled in any details.
So far josejameson has created 6 blog entries.

LAVORO PUBBLICO NEGLI ENTI LOCALI E DINIEGO DI NULLA OSTA PER LA MOBILITA’ ESTERNA NEL VIGORE DELL’ART. 35 DEL D.LGS N. 165/2001

Lo scrivente è a venuto conoscenza del fatto che alcuni Enti Locali hanno negato - opponendo, a fondamento del diniego, il disposto del comma 5-bis della norma in epigrafe indicata - la concessione del nulla osta per la partecipazione a procedure di mobilità esterna richiesto da alcuni dipendenti che non avevano raggiunto, alla data della richiesta, la permanenza minima di 5 anni nella prima sede di destinazione.

By |2019-09-26T10:44:11+00:00September 26th, 2019|Diritto del Lavoro|0 Comments

IL LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO DEL PERIODO DI COMPORTO: MOTIVI DI IMPUGNAZIONE

Il periodo di comporto è quel periodo di conservazione del posto di lavoro, periodo fissato dalla contrattazione collettiva, durante il quale il lavoratore in malattia ha diritto alla conservazione del posto di lavoro.

By |2019-09-26T10:36:40+00:00September 26th, 2019|Diritto del Lavoro|0 Comments

IL LICENZIAMENTO PER INIDONEITA’ FISICA SOPRAVVENUTA ALLE MANSIONI

Il lavoratore che, nel corso del rapporto di lavoro, divenga permanentemente inidoneo alle mansioni di assunzione, può essere licenziato, ma con delle avvertenze, che si ricavano sia dalla normativa vigente, anche di fonte europea, sia dall’elaborazione giurisprudenziale formatasi nel corso degli anni.

By |2019-07-16T14:31:18+00:00July 16th, 2019|Diritto del Lavoro|0 Comments

La sottrazione o lo svuotamento di mansioni nel rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni

Si osserva nella pratica, più frequentemente di quanto non si pensi, il caso di dipendenti pubblici che, trasmigrati, in esito a procedure di mobilità collettiva, alle dipendenze di un diverso Ente pubblico (per es. dipendenti di una Provincia trasferiti alla Regione) vengono lasciati in uno stato di sostanziale inattività, non venendo assegnate agli stessi mansioni da svolgere, oppure venendo assegnate agli stessi mansioni che riempiono solo una limitata quota dell'orario di lavoro, rimanendo, per il resto del tempo, il dipendente inattivo.

By |2019-02-11T07:31:32+00:00February 11th, 2019|Diritto del Lavoro|0 Comments

I Medici della Sanità pubblica e il sistema delle c.d. “guardie interdisciplinari”

E' emerso, di recente, il fenomeno delle c.d. “guardie interdisciplinari”. Si tratta di un modello di organizzazione del lavoro, che alcune Aziende Sanitarie Ospedaliere hanno introdotto, o stanno iniziando ad introdurre, consistente nel richiedere a Dirigenti medici con una determinata specializzazione (per es. nefrologia) di prestare turni di guardia presso Dipartimenti e/o Reparti  rientranti in una diversa area di specializzazione (per es. medicina d'urgenza).

By |2019-02-11T07:32:02+00:00February 11th, 2019|Diritto del Lavoro|0 Comments

La corte costituzionale ha dichiarato illegittima una parte del c.d. jobs act

Con sentenza del 27 settembre 2018 - ad oggi non ancora depositata ed in relazione alla quale la Corte ha pubblicato solo una breve nota - la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimo il sistema di calcolo dell'indennizzo in caso di licenziamento ingiustificato introdotto dal D.Lgls. n. 23/2015 (c.d. Jobs Act).

By |2018-10-15T06:51:57+00:00October 6th, 2018|Diritto del Lavoro|0 Comments